Reverse Image Search

Reverse Image Search è uno strumento che in molti non conoscono, ma che è davvero utile agli artisti.

Avete mai visto su un social o su un sito un’immagine bellissima ma senza il nome dell'autore?

A me capita spessissimo e in genere voglio assolutamente sapere chi sia l'artista, per vedere altre sue opere. Fino a qualche anno fa non potevamo fare molto, ma ormai diverse piattaforme hanno sviluppato quello che viene chiamato Reverse Image Search. Cioè un motore di ricerca che permette di trovare tutte le copie di un'immagine in rete, dopo che la stessa è stata caricata nel motore.

Dieci anni fa cominciò TinEye. Il motore era ancora rudimentale ma faceva il suo lavoro, anche se su una ridotta cerchia di siti internet. L'idea era geniale e nel giro di pochi anni i più grossi motori di ricerca avevano assorbito la tecnologia: Google, Bing e molti altri.

Ora esistono motori di ricerca più specifici e altri più generici. In fondo a questo articolo linkerò alcuni di quelli che reputo più utili, in questo momento.

I software di ricerca stanno migliorando molto e alcuni di questi cominciano a trovare le immagini anche se sono state modificate o inserite all'interno di altri contesti.

Purtroppo i software sono ancora limitati perché non entrano nei siti che necessitano di un login per accedere ai contenuti.

 

image reverse engine

 

Vi starete chiedendo per quale motivo in un blog che parla di diritto d'autore e di proprietà intellettuale si parli di questo strumento.

Innanzitutto, chi sta leggendo questo blog tendenzialmente è un artista e potrebbe trovare utile sapere dell’esistenza di uno strumento del genere.

Avete mai pensato di cercare le vostre opere sui motori di ricerca?

Periodicamente io prendo le mie immagini che hanno ricevuto più riscontro sui social e mi metto a cercarle nel web per capire dove e come si sono propagate, come le stanno usando, se mi stanno citando e così via. Nel caso le trovi in posti che ritengo inadatti o mi accorga che non siano state citate le fonti, ne richiedo la rimozione.

Bisogna avere un po' di tempo, a volte i risultati sono molti e cercare in tutti i siti la propria immagine diventa lungo. In ogni caso, il sistema ormai è collaudato da diversi anni e vi posso garantire che utilizzando soltanto Reverse Image Search di Google Immagini trovo veramente tantissimi risultati.

 

Google: sicuramente il motore di ricerca più conosciuto e quello che, probabilmente, raggiunge più immagini.

Image Raider: anch'esso decisamente efficace, un softwre di ricerca che trova davvero tanti risultati.

Bing: motore molto più selettivo e che trova molti meno risultati rispetto ai precedenti.

SouceNao: Questo in realtà non è molto efficace, non perché non sia valido, ma perché è estremamente settoriale. Trova solo illustrazione in stile giapponese e scava dentro Pixiv, Danbooru e altri siti di contenuti del genere. Per trovare gli illustratori asiatici è davvero potentissimo.

 

Header Blog: Illustrazione di Mega-Ne 2018

Personaggio: ZeroTwo, Darling in Fraxx, Trigger 2018

Autore

Luca Donnarumma

Luca Donnarumma

Co-Founder

Biografia in aggiornamento

Maggiori Informazioni

Desideri avere maggiori informazioni sul contenuto di questa pagina o sui nostri servizi e soluzioni?

Sei alla ricerca di un partner per la tua attività che possa aiutarti a gestire meglio la tua proprietà intellettuale o creatività?

Contattaci senza impegno: saremo lieti di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.